FANDOM


«Lo spettacolo riempiva l'intero cielo nordico; si faceva fatica a concepirne l'immensità. Come venute dal più alto dei cieli, grandi cortine di delicata luce parevano sospese in aria, e tremavano. Verde pallido e tante sfumature di rosa, e trasparenti quanto la più fragile delle stoffe, e all'orlo inferiore di uno scarlatto infuocato quanto le fiamme d'Inferno, oscillavano e scorrevano libere come il più abile dei danzatori.»
— Narratore[1]

L'aurora boreale è un fenomeno atmosferico causato dal vento solare. Si possono vedere altri mondi nell'aurora a causa del fatto che le particelle cariche hanno la proprietà di assottigliare la materia del mondo.[1]

StoriaModifica

1996Modifica

Città nell'Aurora

La fotogramma della città nell'aurora

Nel 1996, Lord Asriel fece una spedizione al Nord per scoprire quello che successe a Stanislaus Grumman. Mentre stava lì, fece delle fotoramme dell'aurora e le sviluppò usando un'emulsione speciale. Scoprì che ci sono altri universi che sono visibili attraverso l'aurora.[2]

ApparizioniModifica

NoteModifica

  1. 1,0 1,1 La bussola d'oro - Capitolo 11: L'armatura
  2. La bussola d'oro - Capitolo 2: L'idea del Nord
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.